Chiamaci

*Inserisci il codice promozionale: 15OFF

BOOKING

*Inserisci il codice promozionale: 15OFF

IT EN

Booking

Visitare Siena

Un tuffo nel Medioevo

La caratteristica principale di Siena è la straordinaria coerenza architettonica del suo centro storico.

Praticamente ogni angolo, scorcio, profilo di palazzo, persino ogni singolo mattone, esprimono una storia secolare le cui radici affondano nel Medioevo. 

 L’ideale è visitare Siena a piedi, armati di una macchina fotografica e della pazienza necessaria a superare i numerosi e spesso ripidi saliscendi di un centro storico adagiato su una zona dolcemente collinare. Si accede al centro di Siena principalmente dalle porte. 

Provenendo da nord si trova Porta Camollia, sormontata da una scritta incisa che recita il motto “Cor Magis Tibi Sena Pandit”, che significa: Siena ti apre un cuore più grande (della porta che stai attraversando). Si percorre quindi l’asse nord-sud, che coincide con il tracciato della Via Francigena, attraverso vie e piazzette pittoresche costellate di botteghe e locali tipici. 

Percorrendo via Banchi di Sopra, che i senesi chiamano “Il Corso”, si giunge in Piazza del Campo, dove si trovano il bellissimo Palazzo Pubblico (XIII-XIV secolo) e la Torre del Mangia, e dove il 2 luglio e il 16 agosto di ogni anno le contrade di Siena si sfidano correndo il Palio

Piazza del Campo è un luogo suggestivo di per sé, ma in ogni periodo dell’anno è possibile visitare il Museo Civico e ammirare capolavori come il ciclo di affreschi del “Buon Governo” di Ambrogio Lorenzetti, ospitato nella Sala dei Nove, o il “Guidoriccio da Fogliano” di Simone Martini, custodito nella Sala del Mappamondo. È anche possibile salire sulla cima della Torre del Mangia per ammirare tutta la città fino a oltre le mura. 

 A pochi minuti di passeggio da Piazza del Campo, percorrendo via di Città, si trova la piazza del Duomo, dove si affacciano l’imponente cattedrale eponima, il Museo dell’Opera, e il Santa Maria della Scala, antico ospedale medievale oggi divenuto Museo. 

 Infine, per completare il vostro soggiorno, potete lasciarvi conquistare dalle eccellenze gastronomiche e dai vini proposti nei tipici vinai, che facilmente si trovano anche nelle vie più nascoste di questa meravigliosa città medievale. 

 Lo staff di Villa del Sole sarà felice di fornirvi tutte le ulteriori informazioni e indicazioni di cui avrete bisogno.

Come arrivare a Villa del Sole

Il centro storico è Zona a Traffico Limitato, quindi ci sono molti limiti e restrizioni al traffico delle auto.
Consigliamo ai nostri ospiti di parcheggiare fuori dalle mura medievali e raggiungerci facilmente a piedi.
Su prenotazione offriamo anche il servizio garage/car vallet al costo di 30 euro al giorno. Prenotazione obbligatoria!
Per maggiori informazioni qui la mappa del percorso da fare con l'auto e il parcheggio più vicino:

Mappa PDF